Treload – JA

Immagine di copertina che rappresenta il prodotto realizzato.

Il progetto Impresa in Azione nasce grazie a JA Italia e consente agli studenti di sperimentare il funzionamento di un’azienda, organizzando una propria società per azioni e lanciando sul mercato un prodotto innovativo. 
Le classi 3AFM e 3ARI (a.s. 2015/2016) dell’ITE Einaudi hanno partecipato creando una loro azienda: la Treload.ja (il nome, inventato dagli studenti stessi, è frutto dell’unione della parola “reload” che significa "ricaricare" - in questo caso i propri ricordi - e il numero 3 che deriva dal fatto che l'impresa è costituita dalle due classi terze dell'Istituto). Seguiti e coordinati dalla prof.ssa Anna Adamo, gli studenti hanno raccolto i profitti dalla vendita di azioni, hanno prodotto e commercializzato un articolo innovativo, uno slow souvenir chiamato CUBUM: una scatola di plexiglass di 5cmx5cmx5cm che permetteva di conservare e ricordare le esperienze sia in forma concreta, sia sulla piattaforma digitale. Ogni CUBUM conteneva: una brochure descrittiva, un foglietto illustrativo delle istruzioni e un QR Code reindirizzato alla piattaforma digitale dove si poteva scaricare gratuitamente la brochure con le caratteristiche storico-ambientali della località scelta e gli indirizzi dei luoghi d’interesse. Inoltre, all’interno di CUBUM, si potevano inserire i ricordi più cari del viaggio in modo tale da far rivivere al turista le belle sensazioni provate. Il logo del prodotto è ispirato ad una tartaruga e ai suoi significati simbolici: gli studenti hanno associato l'immortalità della tartaruga ai ricordi che, grazie al loro prodotto, non svaniranno mai. 
La promozione di CUBUM è stata resa possibile grazie a diverse tipologie di pubblicità che gli studenti hanno ideato e messo in pratica. Hanno creato un sito web dedicato all’azienda (www.treload-ja.webnode.it/) nel quale si possono trovare tutte le informazioni necessarie per conoscere il loro lavoro e il loro progetto, che è stato tradotto in diverse lingue quali inglese, francese, tedesco, spagnolo, serbo-croato, punjabi e arabo.
Inoltre hanno creato degli account dedicati all’azienda anche sui Social Network più diffusi, come Instagram (Treload.ja) e Facebook (Treload.ja), nei quali hanno condiviso quotidianamente tutte le notizie riguardanti il prodotto e l’azienda.
Gli studenti coinvolti hanno svolto anche attività di volantinaggio, prima per informare i possibili clienti e poi per  tenerli aggiornati sugli sviluppi della società. Sempre con il fine di informare i clienti riguardo le campagne di presentazione ideate, il 19 aprile 2016 ad Aquileia e il 22 aprile all’Earth Day di Torviscosa, gli studenti hanno appeso dei manifesti in diverse località.
La vendita delle azioni ha permesso agli studenti di lavorare con un capitale iniziale di € 352,00 da utilizzare per la realizzazione della loro idea e, poiché sono stati venduti settanta CUBUM, hanno ottenuto un margine di profitto del 133%